Auto online: quali sono i canali di vendita

Autore: Redazione

Auto online: quali sono i canali di vendita

Consigli per l'acquisto auto

La vendita di auto online è in forte crescita ormai da anni. Così come un po’ tutto il mondo del commercio si è spostato sul web anche la vendita di autovetture si è evoluta aprendo nuovi scenari davvero interessanti.

Che si tratti di auto nuove o usate è molto importante comprendere in che modo avvengano le vendite e quali siano i nuovi canali commerciali. Senza perdere altro tempo entriamo nel vivo dell’argomento e cerchiamo di capirne di più.

I siti di annunci

Molto bene, abbiamo detto che la vendita di auto avviene sempre più online: si, ma dove esattamente?

Nel corso degli ultimi anni si sono diffusi in maniera esponenziale i cosiddetti siti di annunci. Come il nome stesso suggerisce si tratta di vere e proprie piattaforme online le quali permettono di mettere in contatto chi è alla ricerca di auto online e chi mette in vendita la propria vettura.
Come puoi facilmente capire questi canali sono utilizzati generalmente per ciò che riguarda la vendita di auto usate.

Per quanto riguarda i siti di annunci è importante sottolineare che ne esistono di due tipologie: i siti generalisti e quelli di settore.
Per quanto riguarda i primi parliamo di siti che trattano un po’ tutto e hanno al loro interno una sezione specifica dedicata alle automobili. I secondi sono invece siti che si occupano esclusivamente della vendita di auto.
Va da sé che proprio questi ultimi siano quelli che offrono maggiori possibilità in quanto prettamente dedicati ad un determinato settore. I siti di annunci tutto sommato sono un canale molto utilizzato in quanto permettono di avere accesso, in maniera immediata, alle varie soluzioni.
L’online in questi casi fornisce anche altri strumenti fondamentali per ciò che riguarda prestiti e finanziamenti. Finauto.it ad esempio permette di confrontare tra loro le migliori offerte di cessione del quinto per l’acquisto dell’auto.

Siti di aste

I siti di aste sono un altro incredibile canale di vendita utilizzato da molti. Il principio di funzionamento è per certi versi simile a quello dei siti di annunci anche se ci sono determinati elementi che differiscono totalmente. Come suggerisce il nome stesso i siti di aste permettono di indire delle vere e proprie aste per l’acquisto di auto online. Le vetture presentano naturalmente un prezzo di partenza ed è possibile fare delle offerte per un periodo di tempo stabilito.

Alcuni venditori mettono a disposizione degli utenti anche la possibilità di acquistare l’auto ad un prezzo fisso. Questa cifra è solitamente stabilita in base ad un compenso che il venditore ritiene sufficiente e che lo spinge a rinunciare alla contrattazione.
Da un punto di vista legato al prezzo si tratta di un tipo di soluzione che può convenire molto, in quanto ci si può aggiudicare un’auto ad un prezzo economico, ma è fondamentale prestare attenzione anche alle garanzie che il venditore offre.

Sito della concessionaria

Infine per acquistare un’auto online è possibile anche consultare direttamente il sito di una concessionaria. Come ampiamente detto nell’articolo dedicato ai rivenditori auto risulta sempre più importante per i concessionari avere una reputazione online che sia ottimale.

Questo perché sul sito del concessionario è possibile valutare l’auto, scegliere gli optional e confrontare quelle che sono le diverse caratteristiche della propria vettura.
Moltissimi autosaloni inoltre offrono la possibilità di ottenere una valutazione completamente online basata sull’invio di fotografie e descrizioni in forma elettronica.
Capirai che risulta quindi importantissimo offrire al consumatore un sito quanto più pulito, lineare e funzionale possibile.

Tramite questo canale si trovano senza dubbio prezzi più alti rispetto ai due precedenti anche se le garanzie sono nettamente maggiori in quanto si è sicuri di affidarsi a professionisti competenti.

Condividi news su Linked In - Finauto.it