Rinnovo o Estinzione Anticipata?

Il rinnovo è consentito decorso il 40% del piano di ammortamento. Fanno eccezione le operazioni di durata max 60 mesi che possono essere rinnovate senza tale obbligo, a condizione che si contragga nuova operazione di durata 120 mesi.
L’estinzione anticipata è sempre consentita nel caso in cui il cliente decida di rimborsare il prestito in un'unica soluzione con fondi propri previo il pagamento di una penale se stabilita in contratto (solitamente l’1% del capitale residuo).