Quali documenti devo presentare per richiedere la Cessione del Quinto?

La Cessione del Quinto consente ai dipendenti e ai pensionati di richiedere un prestito senza motivazione. Ma veniamo ai documenti che occorrono per chiedere questa forma di finanziamento:

  1. Documento d’identità:
    In Italia i documenti d’identità validi per firmare un contratto di Cessione del Quinto sono:
    • La carta d’identità;
    • la patente di guida rilasciata dalla Prefettura;
    • il Passaporto
  2. la tessera sanitaria o carta regionale dei servizi;
  3. per chi non è cittadino italiano il permesso di soggiorno per lavoro di durata pari minimo al tempo di estinzione del prestito
  4. Documento di reddito:
    1. Pensionati: Cedolino pensione / Obis M
    2. Dipendenti Pubblici: Ultima busta paga / Certificato di Stipendio rilasciato dall’ATC (Amministrazione terza ceduta)
    3. Dipendenti Statali: La busta paga e gli Allegati circolare 21 del 07/02/2012 ovvero allegato A1/B (da richiedere in ATC e B1 che stampa la banca)
    4. Dipendenti Privati: Certificato di Stipendio / ultime 2 buste paga