Come estinguere la Cessione del Quinto Inps?

La Cessione del Quinto INPS ex INPDAP è regolata da una convenzione tra l’ente previdenziale e le banche che scade ogni 2 anni.
Per estinguere la Cessione del Quinto va richiesto il “conteggio estintivo” (o conteggio di anticipata estinzione) all’istituto Bancario o Finanziario che ha erogato il prestito in corso. Il conteggio di anticipata estinzione è un documento trasparente che consente al cliente di leggere chiaramente qual è l’importo residuo da pagare, quanto risparmierebbe in termini di interessi, commissioni e spese fisse se estinguesse il prestito ante termine.
Finauto.it il comparatore di prestito con Cessione del Quinto auto ha creato un calcolatore semplice da utilizzare per aiutare la clientela a verificare la correttezza dei conteggi di anticipata estinzione.

Di seguito ti mostriamo, con pochi e semplici passaggi, quanto puoi risparmiare estinguendo anticipatamente la Cessione del Quinto che hai in corso.

Incominciamo! Prendi la tua copia del contratto di Cessione del Quinto che hai in corso (se non la ritrovi puoi chiederne una direttamente all'Istituto Finanziario o Banca che ti ha erogato il prestito).

Scrivi la rata della Cessione del Quinto che stai rimborsando .

Inserisci il TAN applicato al contratto e le rate residue che mancano al termine del finanziamento.