Mi sono reso conto che le Informazioni riportate sul contratto sono false. Cosa succede?

Se la Compagnia di d'assicurazione, successivamente la consegna del contratto, riscontra che i dati riportati in polizza sulla base delle dichiarazioni effettuate dal Contraente al momento del preventivo sono falsi, può impugnare il contratto ai sensi dell'art. 1892 del Codice Civile, e chiedere l'annullamento dello stesso, con conseguente inefficacia della copertura assicurativa.

Pertanto è fondamentale indicare il reale stato delle cose in fase di stipulazione di polizza, nonché controllare attentamente i dati riportati nel preventivo, chiedendone la rettifica qualora sia necessario, prima di effettuare il pagamento del premio.