Ho sentito parlare di “risarcimento diretto”. Di cosa si tratta?

Il risarcimento diretto è una particolare procedura prevista dall'articolo 149 del D.lgs. 209/2005 "Codice delle Аssicurazioni private" che consente all'assicurato che si ritiene non responsabile, in tutto o in parte, del sinistro di ottenere il risarcimento dei danni direttamente dalla propria Compagnia di Аssicurazione. La procedura si applica a seguito di collisione avvenuta nel territorio della Repubblica tra due veicoli a motore identificati ed assicurati per la responsabilità civile obbligatoria dalla quale siano derivati danni ai veicoli o lesioni di lieve entità ai loro conducenti (9% di danno biologico), senza coinvolgimento di terzi responsabili.